lunedì 16 agosto 2010

Sono sempre la solita presa male .-.

Voglio dimenticarti senza l'aiuto di qualcun'altro.
Non sarebbe giusto fargli spazzare via i tuoi resti.
Veditela con me, per una volta.
Con tutta la sincerità che hai, guardami negli occhi,
sapró resistere, fidati.
Poi fai i bagagli e esci dalla mia vita, fallo e basta,
senza chiedere nulla.
La porta la chiuderó io, non ti preoccupare.
Tu cammina e non voltarti piú che a quei pezzettini ci penso io.
Grazie di aver fatto tutto questo rumore perchè, nonostante tutto,
è solo merito tuo se io ora sono trafitta dalla luce.
Vattene.
E poi vedrai, sarà bello rivederci tra anni e pensieri nuovi.




(P.S: Quando commentate, firmatevi! GRAZIE <3 )