domenica 31 maggio 2009

Ferma qui.

Ma stasera ho voglia di musica.
Mi chiudo qui, nel mio piccolo mondo rosa shokking, l'Ipod e una bottiglia
in mano a farmi compagnia, scena squallida che rovina tutta la mia classe,
tutta l'immagine di quella me troppo su per guardare anche un po' giu.
Ma stasera va cosi, chiudo gli occhi e immagino note e parole scappare via,
sorrisi e lacrime segnare finti il mio volto.
Chiudo gli occhi e tutto scompare e sembra non voler riapparire piu.
E intanto la musica va, fa da sottofondo a silenzi agghiaccianti che riempono
ogni spazio, ogni sospiro.
Resto qui.
Sono ferma.
é una sera sbagliata questa.
é la canzone che ancora devono scrivere.

7 commenti:

  1. Anonimo5/31/2009

    Ciao bella! La felicità è così difficile da raggiungere? Forse si... le tue parole lo confermano!
    Come al solito ritrovo i miei stati d animo nei tuoi!
    ti voglio bene!
    chiara

    RispondiElimina
  2. Simo loves Zlatan Ibrahimovic5/31/2009

    La musica aiuta a stare meglio, a chiudersi in un mondo diverso dalla realtà...
    Spero tu riesca a trovare la tua serenità...
    Non abbatterti...

    RispondiElimina
  3. kikkaHC5/31/2009

    more *-*
    vedi non mi perdo mai uno dei tuoi post (L)
    scrivi sempre così bene.
    e vedi che io il tuo rosa shokking nei colori
    l'ho fatto giusto *-*

    RispondiElimina
  4. Anonimo5/31/2009

    A volte chiudersi nel proprio mondo aiuta molto.
    E la canzone che non è ancora stata scritta, potresti scriverla tu. Riesci a esprimere i sentimenti, anche se sono complicati.

    Sariettina.

    RispondiElimina
  5. Anonimo6/02/2009

    La musica a volte e il miglior rimedio =) Basta non chiudersi troppo in quel mondo che sembra così bello e così pacifico, perchè ci mette un secondo a trasformarsi in un inferno e a cancellare le cose e persone reali di cui avevi veramente bisogno..
    Complimenti, scrivi davvero benissimo!

    RispondiElimina
  6. Anonimo6/23/2009

    quaesto post fa capire che in fondo nei momenti di crisi siamo tutti uguali...il conto in banca questa volta non puo' salvare... a tutti indistintamente tocca soffrire...
    taldb zi
    aly

    RispondiElimina
  7. Anonimo1/21/2010

    Le tue parole esprimono esattamente ciò che ogni persona può passare.. ciò non significa che non sia importante.. Semplicemnte sei meno sola di quello che pensi!;)

    RispondiElimina